Ragni

Nella preparazione del Jungla Party, per il compleanno di mio figlio, un’altro punto della lista era quello delle decorazioni.

Devo dire che per realizzare questo punto abbiamo lavorato più o meno tutti i giorni, infatti le cose che volevamo fare erano svariate.

L’obbiettivo era quello di creare l’atmosfera selvaggia della giungla da poter usare in giardino ed in caso di maltempo in casa.

Un animaletto che sicuramente suscita curiosità e ribrezzo nei bambini è il Ragno…..

Ci siamo un pò documentati e abbiamo imparato che i ragni non sono insetti ma aracnidi, che a differenza degli insetti hanno 8 zampe , che alcuni ragni sono in grado di vedere a 360° e che ogni ragnatela è diversa dalle altre.

Interessante…..tuttavia devo ammettere che alla fine ho preferito la nostra versione all’originale……..

Per fare i nostri simpatici Ragnetti..

Abbiamo preso quattro fili di ferro rivestisti  che abbiamo fermato insieme. Dopo di chè con la lana colorata abbiamo cominciato ad arrotolarla nella parte centrale così da creare il corpo del ragno.

Usando diversi tipi di lana si possono ottenere risultati divertenti.

Su alcuni abbiamo poi attaccato un grosso pon pon per fare la testa dove poi ho cucito due bottoni colorati per fare gli occhietti.

Con un pò di fantasia e pazienza le combinazioni possono essere infinite.

Da non dimenticare che le zampe si possono fare pelose come quelle delle tarantole, o rinseccolite e lunghe come quelle dei ragni che abitualmente si accampano nei nostri angoli in casa.

Ecco i nostri Ragni

tara9web
La dolce Tarantolina
tara7web
Il Ragno crociato
Il Miope
tara5web
La Tarantola con lo Strabismo di Venere
tara4web
Se non mi lasciate un pezzo di torta mi arrabbio!!!!!