Progetti di Birdgardening ovvero “il giardino degli uccelli”

Ehh si l’autunno stà arrivando pieno di cambiamenti. In poche settimane tutto ciò che era nel massimo rigoglio comincierà a vestirsi con le calde tonalità autunnali per partecipare alla grandiosa festa di stagione, preludio del meritato riposo invernale.

Adoro l’autunno, invita alla contemplazione. Ti chiede di fermarti e di osservare cosa è capace ogni giorno di dipingere per te. La creatività che la natura è capace di esprimere in questo periodo dell’anno è per me fonte di grande ispirazione.

Starei per ore alla finestra assorta ad osservare tutto ciò che accade nel MIO giardino.

Appesa ad un grosso ramo di Lilla c’è una piccola mangiatoia di legno per gli uccellini che mio figlio ed io abbiamo assemblato l’anno scorso.

Il viavai nel nostro piccolo ristorante sul l’albero è frenetico, offriamo sementi di ogni tipo anche per i becchi più raffinati, palline di grasso con semi di girasole per le tenere cinciallegre e spesso ospitiamo un cliente speciale…. un simpatico e furbo scoiattolo che ha imparato con una zampata a butture giù i semi per poi andarseli a sgranocchiare in tutta tranquillità.

Anche mio figlio adora osservare questo “caos armonioso” e curioso di conoscere i nostri ospiti ha chiesto un libro da dove poter imparare il nome delle varie specie.
Tra i tanti che ci sono ve ne consiglio alcuni molto interessanti:

un atlante con classificazione, cartine e immagini dei vari uccelli,

Guida degli uccelli d’Europa. Atlante illustrato a colori

e una piccola guida per realizzare dei progetti interessanti di Birdgardening,

Birdgardening. Come realizzare il giardino degli uccelli

dei quali vi racconterò…….